———–La notte puzza di ristagno dalla darsena,———–s’incista nella camera ingombrante,sfrega sulla mente come cartavetro.———–«Hai perso il conto» dice […]