Come neve

(Una poesia di Robert Graves, Like snow)

Così, come neve in una notte scura, lei
cadde in segreto. E il mondo si svegliò
con un abbaglio nell’occhio assonnato,
tanto che qualcuno mormorò
«c’è troppa luce», e tirò giù le tende.
Come neve, più calda delle dita spaventate
e amiche del terreno:
a trattenere le storie della notte
su sentieri ancora incalpestati.

(© Daniele Gigli – Condivisione autorizzata a fini non commerciali citando la fonte)